• -15%
Goccia Amara Svedese della Vecchietta

Goccia Amara Svedese della Vecchietta 200 ml

Goccia Amara Svedese della Vecchietta 200 ml è un amaro alcoolico preparato secondo la ricetta di Maria Treben con gli estratti della miscela svedese d'erbe. La formulazione riuscitissima della goccia Amara Svedese della Vecchietta conferisce al prodotto le sue preziose proprietà depurative.

14,80 €
12,58 € Risparmia 15% Tasse incluse

Schweden Bitter-Maria Treben

MD020103
Quantità
Disponibile

Consegna prevista entro 1-2 giorni lavorativi

La previsione è stimata per pagamenti con carta di credito, Paypal o contrassegno, mentre con bonifico bancario i tempi saranno più lunghi. La previsione indicata non è tassativa, non siamo responsabili di eventuali ritardi del corriere. Avvertiamo che durante i periodi di vacanza potrebbero verificarsi ritardi nelle stime di spedizione.

maggiori info

attach_money Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà. Il tuo carrello totalizzerà 1 punto che può essere convertito in un buono di € 0.10.

Avviso importante: Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Goccia amara svedese della Vecchietta 200 ml è un amaro alcoolico preparato secondo la ricetta di Maria Treben con gli estratti della miscela svedese d'erbe. La formulazione riuscitissima della goccia Amara Svedese della Vecchietta conferisce al prodotto le sue preziose proprietà depurative.

La miscela di 11 erbe svedesi fa di questo prodotto l'amaro svedese un portento contro:

  • acidità di stomaco
  • digestione faticosa
  • intasamento
  • depurazione di milza
  • fegato
  • intestino

L'amaro svedese è una specialità prodotta con erbe selezionate secondo ricette popolari antiche. Diluito in acqua minerale o aggiunto al tè, l'amaro svedese è un'ottima bevanda tonificante da prendere la sera prima di coricarsi. Le Erbe Svedesi vanno messe a macerare in un litro e mezzo di acquavite di grano o di frutta a 40 gradi in una bottiglia dal collo largo, lasciandola per 15 giorni al sole o in vicinanza di una fonte di calore. Scuoterla ogni giorno, prima di filtrarla per il travaso in una bottiglia più piccola ed ancora, ogni volta prima di servirsi del suo contenuto.
Il resto, quello che non è stato travasato nella bottiglia più piccola, può essere conservato per un mese e mezzo e oltre. Il liquido va travasato in bottiglie più piccole che poi, chiuse ermeticamente, vanno conservate in frigorifero. 
Questo elisir di amaro svedese può essere conservato per molti anni. 
Più riposa, più aumenta il suo effetto.

Ingredienti di Goccia Amara Svedese della vecchietta Maria Treben:

  • Aloe
  • Mirra
  • Zafferano
  • foglie di Cassia
  • Canfora naturale (cinese)
  • Rabarbaro radice
  • Curcuma radice
  • Manna
  • Teriaca Veneziana
  • Carlina radice
  • Angelica radice

I benefici dell’amaro svedese:

Le sostanze amare sono state quasi completamente eliminate dalla dieta moderna. Questa eliminazione viene accusata dal sistema digestivo del nostro corpo. Infatti le sostanze amare hanno la capacità di migliorare la funzionalità renale ed epatica, stimolare la bile, ridurre il gonfiore e la flatulenza, accelerare il metabolismo e prevenire l'acidificazione del corpo.
L’amaro svedese è un modo per ottenere i benefici delle sostanze amare ma va ben oltre grazie alla combinazione erboristica che lo rende adatto a trattare anche e non solo:

  • mal di denti
  • mal d’orecchie
  • dolore al seno
  • stanchezza cronica
  • mancanza di appetito
  • intossicazioni alimentari
  • insonnia
  • tagli
  • ustioni
  • reazioni allergiche
  • dolori muscolari
  • crampi
  • mal di testa
  • brufoli
  • cicatrici
  • eruzioni cutanee

L'amaro svedese può essere assunto sia internamente, per via orale, che esternamente, applicandolo localmente.

L'amaro svedese per via orale può essere usato per:

  • migliorare la digestione
  • eliminare flatulenza e gonfiore

L’amaro svedese, se assunto prima di ogni pasto, aiuta a migliorare l’assimilazione e l'elaborazione del cibo e prevenire la formazione di disturbi digestivi. Assumere un cucchiaio di amaro svedese in un bicchiere di acqua tiepida 30 minuti prima di ogni pasto.

  • Crampi allo stomaco: Assumerne un cucchiaio ad ogni attacco di dolore.
  • Mal di gola: Un cucchiaio di amaro svedese per 3 volte al giorno in acqua tiepida. Si possono fare anche dei gargarismi. 
  • Purificare il sangue e migliorare la circolazione sanguigna: Un cucchiaio di amaro svedese per 3 volte al giorno in un bicchiere di acqua tiepida. Si prende metà della dose 30 minuti prima del pasto (colazione, pranzo e cena) e metà 30 minuti dopo.
  • Dolori mestruali: Si consiglia un cucchiaio di vino rosso con alcune gocce di amaro svedese al mattino a stomaco vuoto, per tre giorni consecutivi. Aspettare 30 minuti prima di fare colazione, ma non consumare latte.

Uso esterno dell’amaro svedese per uso topico è indicato per:

  • punture di insetti: Basta applicare alcune gocce sulla zona interessata e questo accelera il processo di guarigione.Può anche essere utilizzato con impacchi freddi, se l'area è troppo grande per l'applicazione diretta.Per ottenere il miglior risultato non aspettare a lungo dopo la puntura prima di applicare l’amaro svedese.
  • Problemi alla bocca: Per problemi alla bocca come mal di denti, vescicole della lingua e ulcere della bocca, usare semplicemente l’amaro svedese come collutorio. Diluire 1 cucchiaio in un bicchiere d'acqua ed usarlo per fare i gargarismi.
  • Ferite: Qualsiasi ferita può essere trattata con l’amaro svedese. Applicare un unguento nella zona interessata. Poi bagnare una pezza o garza con l’amaro svedese e applicarla direttamente nell'area sopra l’unguento. Coprire con un panno o un sacchetto. Lasciar agire per alcune ore. Ripetere più volte durante la giornata e nei giorni successivi finché la ferita non è guarita.
  • Mal d’orecchie: Se il timpano non è perforato, mettere qualche goccia di amaro svedese nell’orecchio dolorante.
  • Calli: Applicare sui calli un batuffolo di cotone imbevuto di amaro svedese. Inumidire costantemente il punto del callo quanto più possibile durante la giornata. Dopo tre giorni i calli si staccheranno da soli oppure potranno essere tolti senza alcun dolore.

Questi sono solo alcuni dei 46 usi citati da Maria Treben. Per conoscerli tutti ed approfondire consiglio la lettura del libro.

4019299002929

Scheda tecnica

Patologia
Depurazione fegato
Patologia
Depurazione Milza
Patologia
Acidità di stomaco
Patologia
Cattiva digestione
Patologia
Integratori Sistema Digerente
Capacità
200 ml