• -10%
Amaro Svedese Maria Treben 200 ml

Amaro Svedese Maria Treben 200 ml

Amaro Svedese Maria Treben da 200 ml è un prodotto erboristico tradizionale utile contro i disturbi gastrointestinali e respiratori, per uso sia esterno che interno

14,70 €
13,23 € Risparmia 10%
Tasse incluse

Schweden Bitter-Maria Treben

MD020502
Quantità

La quantità minima ordinabile per questo prodotto è 2.

Consegna prevista entro 2-3 giorni lavorativi

La previsione è stimata per pagamenti con carta di credito, Paypal o contrassegno, mentre con bonifico bancario i tempi saranno più lunghi. La previsione indicata non è tassativa, non siamo responsabili di eventuali ritardi del corriere. Avvertiamo che durante i periodi di vacanza potrebbero verificarsi ritardi nelle stime di spedizione.

maggiori info

attach_money Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà. Il tuo carrello totalizzerà 1 punto che può essere convertito in un buono di € 0.20.

Avviso importante: Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Amaro Svedese Maria Treben da 200 ml è un rimedio erboristico preparato secondo la ricetta originale di Maria Treben. Ha un gusto forte e deciso, ed è utile per affrontare problemi gastrointestinali, disappetenza, neurodermatiti, dolori muscolari e articolari. Può essere impiegato per uso sia esterno sia interno, in purezza o diluito. 
Per bambini o diabetici è indicato anche come tisana: basta portare l’acqua ad ebollizione e aggiungere un cucchiaino di amaro per ciascuna tazza. Nonostante il nome che può far pensare al classico amaro con proprietà digestive, l’amaro svedese, nome originale Schweden Bitter, è a tutti gli effetti una tintura madre, ed è molto di più di un amaro digestivo

Proprietà degli ingredienti di Amaro Svedese Maria Treben 200 ml:

  • Mirra (Commiphora myrrha): apporta benefici all’apparato intestinale stimolando la peristalsi e favorendo l’eliminazione di gas.
  • La mirra possiede proprietà antibatteriche, antispasmodiche ed espettoranti.
  • Foglie di Senna (Cassia angustifolia o Senna alexandrina): proprietà lassative, inoltre possono le emorroidi.
  • Zafferano (Crocus sativus). I principi attivi presenti in esso gli conferiscono proprietà lenitive, digestive e immunostimolanti.
  • Radice di Angelica (Angelica archangelica): conferisce all’amaro svedese proprietà digestive, antiacide ed espettoranti.
  • Radice di Rabarbaro (Rheum palmatum). In piccole dosi può avere un effetto astringente utile in caso di diarrea, tuttavia in dosi più elevate può manifestare effetti di tipo lassativo. Inoltre aiuta a regolare la digestione. Svolge infine funzione antibatterica.
  • Carlina (Carlina vulgaris, Carlina acaulis): proprietà digestive, cicatrizzanti e antipiretiche.
  • Radice di Zedoaria (Curcuma zedoaria): ha proprietà antisettiche e antiossidanti grazie alla presenza di curcumina. Teriaca
  • Veneziana: proprietà antiacide, digestive ed espettoranti. É costituita da diverse erbe tra cui angelica, anice, ginepro, gramigna, cardo mariano, lavanda, menta, genziana, iperico, liquirizia.
  • Canfora naturale (Cinnamonum Camphora): si tratta di un principio attivo della pianta della Cinnamonum Camphora, utilizzata per le sue proprietà antibatteriche e anestetiche.
  • Manna (Fraxinus ornus): questa sostanza è una linfa estratta dall’albero del frassino, facilita la regolarità intestinale.
  • Aloe vera (Aloe barbadensis): ottime proprietà antibatteriche, antinfiammatorie ed immunostimolanti. 

Modalità per uso interno di amaro svedese di Maria Treben 200 ml:

Per uso interno l’amaro svedese può essere assunto puro, in dosi variabili in base al tipo di problematica, oppure, se risulta troppo amaro, diluito in acqua, in succo di frutta o in tisana.

  • Insonnia, specialmente se causata da problemi digestivi ed epatici.
  • Sintomi dell’influenza: per alleviare i sintomi caratteristici come brividi di freddo e malessere generale, consigliato anche in presenza di stati febbrili.
  • Crampi e dolori addominali.
  • Problemi digestivi.
  • Problemi mestruali: consigliato in caso di irregolarità mestruale.
  • Infezioni da vermi.

Modalità per uso esterno di Amaro svedese di Maria Treben 200 ml: 

  • Applicazioni dirette può essere applicato direttamente sulla zona interessata attraverso l’utilizzo di garze o panni imbevuti di tale sostanza.
  • Fumenti: È possibile utilizzare l’amaro svedese anche mediante fumenti, per svolgerli basta versare il quantitativo necessario di prodotto in acqua bollente ed inalarne i vapori.
  • Gargarismi: sciogliere la dose interessata di amaro in acqua tiepida e realizzare gli sciacqui, facendo arrivare la soluzione in gola.
  • Utile in caso di infiammazione locale (della gola).
  • Impacchi: Versare il prodotto su del cotone idrofilo (ovatta), poi messo a scaldare a bagnomaria. Una volta caldo può essere applicato sulla zona da trattare (prima è consigliato ungere la parte interessata con della crema alla calendula).

Benefici di Amaro svedese di Maria Treben 200 ml:

  • Mal di gola: gargarismi.
  • Tosse:
  • fumenti.
  • Sinusite: impacchi sulla fronte e applicazione diretta su tempie, polmoni, gola e nuca.
  • Naso chiuso: fumenti.
  • Mal di testa: impacco (versare il prodotto su un panno imbevuto in acqua fredda e tenerlo sulla fronte per circa 15 minuti).
  • Mal di pancia: impacchi sulla zona dolorante.
  • Utile a contrastare dolori causati da mestruazioni o colite.
  • Mal di denti: sciacqui.
  • Dolori articolari: impacchi sull’area interessata.
  • Problemi agli occhi: applicare sugli occhi chiusi, mediante dischetti di cotone, una ventina di gocce diluite in acqua tiepida.
  • Problemi alle orecchie: porre alcune gocce di amaro sul cotone idrofilo, da introdurre con delicatezza all’interno dell’orecchio.
  • Infiammazioni cutanee: applicare direttamente alcune gocce di prodotto sulle zone interessate da eruzioni, infiammazioni o patologie come psoriasi e malattie esantematiche.
  • Dolori al seno: è possibile usare l’amaro svedese come un unguento, massaggiando la zona interessata con un panno caldo imbevuto con alcune sue gocce.
  • Indicato nei casi di dolori al seno prima del ciclo mestruale o durante il periodo di allattamento.
  • Cicatrici e smagliature: applicare l’amaro svedese mediante un batuffolo di cotone o fare degli impacchi per una o due volte al giorno.
  • Emorroidi: versando alcune gocce di amaro svedese su un pezzo di cotone idrofilo è applicare direttamente sulla zona infiammata.
  • Verruche e calli: porre alcune gocce direttamente sul punto dolente con un dischetto di cotone idrofilo per tre giorni di seguito.

Controindicazioni e avvertenze di Amaro Svedese Maria Treben da 200 ml: 

  • Se viene utilizzato per i bambini è fortemente consigliato far evaporare l’alcool presente all’interno del prodotto mettendo a bollire in acqua la quantità necessaria
  • sconsigliato il suo uso in gravidanza
  • in caso di epatopatie
  • ipersensibilità
  • allergie ed irritazioni di stomaco come ad esempio gastrite, esofagite da reflusso o ulcera.
9002632400310

Scheda tecnica

Patologia
Benessere della pelle
Patologia
Mal di denti
Patologia
Integratori Vie Respiratorie
Patologia
Disturbi Digestivi
Patologia
Integratori Sistema Digerente
Capacità
200 ml